Crostata con confettura e cuori di frolla
Dolci cicci e pasticci

Crostata con confettura e cuori di pasta frolla

Golosa e irresistibile la crostata con confettura e cuori di pasta frolla è semplice e sempre gradita. Chi mi conosce ha sperimentato questa torta, dedicata a quelli che, come me, vanno pazzi per i dolci semplici. In famiglia ne siamo ghiotti.

Oggi la preparo con confettura di fragole, l’unica che avevo in dispensa. Possiamo naturalmente usare la confettura che preferiamo.

Il segreto per la buona riuscita di questa torta è usare burro freddo e zucchero a velo. Ho sperimentato l’utilizzo dello zucchero semolato, l’impasto risulta meno facile da stendere. Generalmente non preparo questo dolce con temperature torride, perché il burro si scioglie velocemente, costringendomi a incorporare più farina. Il risultato della pasta frolla non è mai quello desiderato.

Alla base di una buona crostata c’è sempre una pasta frolla ben riuscita, che ha avuto tempo di riposare, frollare, fatta con i giusti ingredienti.

Crostata con confettura e cuori di frolla
La crostata con confettura è un goloso dolce a base di pasta frolla

Come sempre, facciamo la spesa e verifichiamo di avere gli attrezzi da cucina per preparare la nostra golosa crostata.

Occorrono: farina 00, burro, zucchero a velo, zucchero semolato, marsala, uova, sale fino, un limone non trattato, una tortiera a bordi bassi, il mattarello, una grattugia, carta forno, pellicola per alimenti e una buona marmellata o confettura.

Difficoltà: bassa
Preparazione: 30 minuti
Tempo di riposo: 2 h
Cottura: 45 minuti
Porzioni: 12
Costo: medio

Ingredienti e quantità per 1 crostata:

  • 320 g di farina bianca 00
  • 180 g di burro freddo
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 125 g di zucchero a velo
  • 1 limone non trattato
  • 1 cucchiaio di Marsala secco
  • 3 tuorli d’uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 vasetto di confettura di fragole

Come fare la crostata con confettura:

  1. Per la crostata con confettura e cuori di frolla, preparare prima di tutto l’impasto. In un’ampia ciotola o sul piano di lavoro versare la farina a fontana
  2. Unire alla farina lo zucchero a velo e il cucchiaio di zucchero semolato, miscelare gli ingredienti secchi.
  3. Aggiungere al centro della fontana il burro freddo, tagliato a pezzetti. Con le dita incorporarlo velocemente alla farina e allo zucchero.
  4. Rompere le uova, separando l’albume dal tuorlo. A questo punto, incorporare all’impasto i tre tuorli, il pizzico di sale, il cucchiaio di vino Marsala, la buccia grattugiata del limone.
  5. Impastare velocemente sino a ottenere un composto omogeneo. Avvolgere la palla di pasta frolla nella pellicola trasparente e farla riposare in frigorifero per almeno due ore.
  6. Preriscaldare il forno a 180 °C. Tagliare il panetto di frolla, in modo tale da utilizzarne ¾ per la base ¼ per le decorazioni.
  7. Stendere con il mattarello la pasta frolla, che servirà da base per crostata. Lo spessore deve essere di circa 1 cm. Bagnare la carta forno, strizzarla, metterla sul fondo della tortiera.
  8. Adagiare la frolla sulla carta forno. Bucherellarla con i rebbi di una forchetta. Versare ora la la confettura che preferite. Per la crostata della foto, ho usato confettura di fragole.
  9. Stendere la pasta frolla rimasta con il mattarello dello spessore circa un centimetro. Con uno stampo per biscotti ricavare le decorazioni. A me piacciono i cuoricini.
  10. Infornare la crostata con confettura e cuori di pasta frolla. Cuocere per 45 minuti. Lasciare raffreddare e servire.
Annunci
Contrassegnato da tag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.