Biscotti di Natale con cannella e zenzero
Dolci cicci e pasticci

I biscotti di Natale con cannella e zenzero

Come state? 🙂 Più il Natale si avvicina, meno tempo ho da dedicare a Cucina come sei e alle mie piccole storie. Ho anche bighellonato un po’ tra un mercatino di Natale e l’altro. Vi penso e mi siedo, per condividere, finalmente, la ricetta dei biscotti con cannella e zenzero, sfornati velocemente dopo essermi regalata i classici stampini a forma di omino, quelli che ricordano il mitico biscotto di pan di zenzero di Shreck.

Meno speziati dei classici gingerbread, i biscotti di Natale con cannella e zenzero sono a base di frolla, delicati e profumati. Questo fine settimana vorrei prepararne altri e provare a decorarli con la ghiaccia. Ce la farò?

Ho decorato i biscotti con qualche goccia di cioccolato, semplicemente. Come un bambino che ha fretta di usare un nuovo giocattolo, mi è venuta voglia di provare subito i miei nuovi taglia biscotti. Per l’impasto mi sono ispirata alla ricetta dei frollini di zenzero, pubblicata da Cucina no problem nel dicembre 2005. Ho modificato la dose di burro, aggiunto la cannella, utilizzato zucchero a velo invece dello zucchero semolato, non ho aromatizzato con la bacca di vaniglia. Ho ottenuto una frolla facile da stendere, speziata al punto giusto e dei biscotti buonissimi.

Se volete regalare i biscotti con cannella e zenzero procuratevi: farina 00, uova, zucchero a velo, zucchero semolato, burro, sale, cannella e zenzero in polvere, gocce di cioccolato, lievito in polvere, carta forno, pellicola da cucina, una placca, il matterello, la bilancia, una ciotola, una forchetta e formine per biscotti a forma di omino.

Biscotti di Natale con cannella e zenzero
I biscotti di Natale con cannella e zenzero sono delicatamente speziati
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 minuti
  • Tempo di riposo dell’impasto: 30 minuti
  • Cottura: 15-20 minuti
  • Costo: basso

Ingredienti e quantità per 20 biscotti:

  • 250 g di farina bianca tipo 00
  • 135 g di burro freddo
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 125 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiaini da tè di cannella in polvere
  • 1 cucchiaino da tè di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaino da caffè di lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaio di rum o di grappa
  • 1 pizzico di sale
  • gocce di cioccolato per decorare

Come fare i biscotti di Natale con cannella e zenzero

  1. Per i nostri biscotti di Natale con cannella e zenzero, in una ciotola versare la farina, lo zucchero a velo, lo zucchero semolato, un pizzico di sale, il cucchiaino di lievito, la cannella e lo zenzero in polvere. Miscelare gli ingredienti secchi con i rebbi di una forchetta.
  2. Tagliare il burro freddo a pezzetti, unirlo agli ingredienti secchi. Con la punta delle dita, amalgamarlo velocemente, sino a ottenere un composto granuloso.
  3. Aggiungere all’impasto l’uovo e il cucchiaio di rum. Prima con la forchetta, poi con le mani lavorare l’impasto sino a ottenere un panetto liscio e morbido. Avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare per 30 minuti, in modo tale che si rassodi e risulti più facile stenderlo.
  4. Preriscaldare il forno a 180 °C. Togliere dal frigorifero l’impasto dei biscotti, infarinare il piano di lavoro e il matterello. Stendere una sfoglia di circa 0,5 cm.
  5. Con le formine ricavare dalla frolla stesa i biscotti. I ritagli non vanno buttati, si possono ricavare dei panetti da stendere sino a esaurire l’impasto.
  6. Decorare i biscotti con le gocce di cioccolato. Se utilizzate dei taglia biscotti a forma di omino, potete usare le gocce di cioccolato per fare occhi, bocca e piccoli bottoni.
  7. Rivestire la placca con carta forno, disporre i biscotti lasciando tra uno l’altro un paio di centimetri di distanza. Cuocerli per 15 minuti. La superficie dei biscotti deve risultare dorata, non bruna.
  8. Lasciare intiepidire i biscotti di Natale con cannella e zenzero prima di toglierli dal foglio di carta forno e riporli nella scatola di latta per la conservazione.

Con le quantità della ricetta e gli stampi a forma di omino, alti 8 cm, ho ottenuto 20 biscotti di Natale. Se preferite utilizzare formine più piccole, riducete il tempo di cottura a 10 minuti.

Appena sfornati, i biscotti di Natale con cannella e zenzero sono morbidi, induriscono raffreddandosi. Per conservarli, vi ricordo le indicazioni che ho suggerito con la ricetta delle stelle di pasta frolla farcite. Provateli, farli è facile, profumano di buono e sono golosissimi. Secondo voi ne è rimasto qualcuno nella latta?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.