cavolo rosso stufato con aceto di mele
Secondi ma non troppo

Cavolo rosso stufato con aceto di mele

Vi piace il cavolo rosso? Dopo i pranzi e le cenette delle feste, mi sto dedicando in cucina a preparare tante verdure crude e cotte. Tra gli ortaggi di stagione che preferisco c’è il cavolo cappuccio, quello rosso appaga oltre al palato anche la vista. Oggi l’ho stufato con aceto di mele.

Sarebbe perfetto con speck, salsiccia e persino con il cotechino avanzato. Visti gli eccessi dei giorni scorsi e le sue naturali proprietà, ho preferito cuocerlo in padella con pochissimo olio evo, poco zucchero e un aceto delicato. Il cavolo rosso stufato con aceto di mele accompagna alla perfezione arrosti e braciole di maiale. Lo trovo ottimo anche con il riso. Quando ne avanzo, preparo un gustoso risotto oppure lo accosto a del riso basmati bollito.

La ricetta del cavolo stufato con aceto di mele è super facile, low cost, senza lattosio. Procuriamoci, quindi, mezzo cavolo rosso, l’aceto di mele, cipolla, aglio, zucchero, sale fino, pepe nero, uno scolapasta o una centrifuga, un tagliere, un coltello, una padella a bordi alti con il proprio coperchio, un bicchiere, un cucchiaio di legno.

cavolo rosso stufato con aceto di mele
La ricetta del cavolo rosso stufato con aceto di mele è facile e low cost
  • Difficoltà: facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Porzioni: 4
  • Costo: basso

Ingredienti e quantità per la preparazione del cavolo rosso stufato con aceto di mele:

  • 1/2 cavolo rosso
  • 1/2 bicchiere di aceto di mele
  • 1 cucchiaino da caffè di zucchero
  • 1 piccola cipolla rossa
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale fino q.b.
  • pepe nero se gradito

Come preparare il cavolo rosso stufato con aceto di mele

  1. Prima di cucinare il cavolo rosso stufato con aceto di mele, sbucciare la cipolla, lavarla e affettarla sottilmente. Privare l’aglio di camicia e anima. Eliminare le foglie esterne del cavolo, sciacquarlo sotto acqua corrente.
  2. Tagliare il cavolo rosso a metà, la metà in due parti. Con un coltello affilato ricavare delle striscioline abbastanza sottili e lavarle, mettendole in uno scolapasta o in una centrifuga.
  3. Versare un filo d’olio extravergine nella padella, unire aglio e cipolla. Far appassire, a fiamma dolce la cipolla, eliminare l’aglio. A questo punto, aggiungere le listarelle di cavolo rosso, un pizzico di sale, lo zucchero.
  4. Far insaporire il cavolo rosso per 5 minuti, muovendolo con un cucchiaio di legno. Versare il mezzo bicchiere di aceto di mele, mescolare e stufare con il coperchio.
  5. Dieci minuti prima di spegnere la fiamma, aggiustare di sale. Prima di portare in tavola il cavolo rosso stufato con aceto di mele, aromatizzare con una macinata di pepe nero.

L’inverno, così avido di sole, ci regala, con inaspettata generosità, ortaggi dalle mille virtù e dal sapore sorprendentemente deciso. Ve l’hanno già raccontato in molti, è bene però ricordarlo, il cavolo rosso è ricco di antiossidanti, fibre, vitamine e ferro. Con gli altri cavoli suoi parenti, sto parlando di cavolfiori, broccoli, cavolo nero, verza e cavoletti, ha il pregio di essere poco calorico. Per preservare le caratteristiche e godere dei benefici dei nostri cavoli, dobbiamo cucinarli senza salsiccetta o, meglio ancora, consumarli crudi. Non fatemi dire che sono detox, non sopporto questo termine. 🙂 😉

Potrei suggerirvi, per dimenticare i cavoli vostri fatevi una scorpacciata di cavolo rosso stufato. Fa bene ed è buono. Buona serata!

Annunci

3 pensieri riguardo “Cavolo rosso stufato con aceto di mele”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.