Primi minestre e brodini

Gnocchi di polenta concia

Come state? Con questo freddo mi è venuta voglia di portare in tavola gli gnocchi di polenta concia, un primo piatto che preparo, nella stagione invernale, quando devo recuperare gli avanzi di formaggio. La polenta è, infatti, condita, unta con burro e formaggi saporiti, che a contatto con il calore si sciolgono, senza filare. Per la ricetta di oggi, ho usato Taleggio e Casera. Sono adatti anche Gorgonzola, Asiago, Montasio e Fontina.

Nella polenta concia, che mi ricorda le montagne valdostane, i formaggi vanno in coppia, meglio usarne uno dal gusto più deciso, l’altro più delicato. Che dire, amici miei, gli gnocchi di oggi non si possono certo definire leggeri, golosi sì.

Come fare questi gnocchi sostanziosi e appetitosi? Prima di tutto bisogna preparare una buona polenta, sciogliere il burro con uno spicchio d’aglio, tagliare i formaggi a pezzetti. Quando la polenta è ancora fumante si aggiungono i formaggi, si mescola energicamente, si lascia poi intiepidire la polenta condita, sino a poterla stendere sul piano di lavoro. Con un bicchierino o una piccola formina per biscotti, si ricavano gli gnocchi che, irrorati di burro fuso, cosparsi di salvia, parmigiano e crosta di polenta tagliata a chips, finiscono in forno per la gratinatura. Che ne dite? La ricetta mi sembra facile. 😉

La crosticina della polenta, tagliata a pezzetti e disposta sulla superficie degli gnocchi fa la differenza. Crea con la gratinatura una piacevolissima, ora lo dico, croccantezza. 🙂

Per preparare gli gnocchi di polenta servono: farina di mais macinata a pietra, acqua, sale, taleggio, casera, parmigiano grattugiato, burro, aglio, salvia, pepe nero. Non servono molti attrezzi da cucina, consiglio di procurarvi: un paiolo antiaderente con il coperchio, una ciotola capiente, una piccola casseruola in acciaio, una frusta da cucina, un cucchiaio di legno, una pirofila, un bicchiere graduato, la bilancia, carta stagnola, una formina tonda per biscotti o un bicchierino.

Gnocchi di polenta concia
Gli gnocchi di polenta concia sono un piatto sostanzioso, di facile preparazione
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura della polenta: 1 ora
  • Gratinatura degli gnocchi: 30 minuti
  • Porzioni: 4
  • Costo: basso

Ingredienti e quantità:

per la polenta di farina di mais

  • 250 g di farina di mais macinata a pietra
  • 1 l di acqua
  • 4 g di sale grosso

per condire gli gnocchi di polenta

  • 180 g di formaggio Valtellina Casera DOP
  • 100 g di formaggio Taleggio DOP
  • 100 g di burro
  • 70 g di Parmigiano Reggiano
  • 3 foglie di salvia
  • pepe q.b.

Ricetta degli gnocchi di polenta concia

Come vi ho raccontato, prima di fare gli gnocchi, è necessario preparare una buona polenta. Come farla? La settimana scorsa ho condiviso la ricetta dello spezzatino al Nebbiolo con qualche consiglio. Oggi riassumo le fasi.

  1. Pesare la farina di mais e il sale grosso, per non eccedere. Versare nel paiolo l’acqua e il sale, accendere la fiamma. Poco prima che l’acqua giunga a bollore, far scendere a pioggia la farina, mescolando con una frusta da cucina, in modo tale che non si formino grumi.
  2. Quando la farina è ben incorporata e la polenta inizia a sobbollire, se disponete del paiolo antiaderente, coprirlo con carta stagnola e con un coperchio, cuocendo la polenta per 50 minuti, senza mescolarla. Se, invece, avete a disposizione il paiolo di rame o una pentola d’acciaio, portare a cottura la polenta, rimestando spesso con il cucchiaio di legno. Trascorsi i 50 minuti, alzare la fiamma, in modo tale che si formi una crosticina sul fondo del paiolo.
  3. Poco prima che la polenta giunga a cottura, privare i formaggi della crosta, tagliarli a pezzetti, riporli in una ciotola capiente. In una casseruola d’acciaio, sciogliere, quindi, il burro con l’aglio. Il burro deve leggermente imbrunire. In questa fase, fate attenzione a non bruciare l’aglio.
  4. Quando la polenta è pronta, versarla nella ciotola con i formaggi, amalgamandoli energicamente, per incorporarli e permettere che si sciolgano. Lasciare intiepidire la polenta e tenere a parte la crosticina.
  5. A questo punto, versare la polenta su un piano di lavoro pulito o sul tagliere, stenderla con il palmo della mano sino a ottenere uno spessore di mezzo cm. Ricavare con uno stampino o con un bicchierino degli gnocchi tondi.
  6. Disporre gli gnocchi nella pirofila da forno o in cocotte monoporzione, condirli con il burro fuso, spolverizzare di parmigiano, aggiungere le foglioline di salvia sminuzzate. Tagliare la crosta della polenta a pezzetti, disporre le chips sulla superficie degli gnocchi.
  7. Preriscaldare il forno in modalità grill. Infornare gli gnocchi di polenta concia, tenerli in forno sino a quando la superficie risulterà gratinata. Con il mio vecchio forno sono serviti 30 minuti.
  8. Prima di servirli, cospargere gli gnocchi di polenta concia di pepe nero, se possibile, macinato al momento.

Se preparati con formaggi di recupero, gli gnocchi di polenta concia sono un’ottima soluzione, per portare in tavola un piatto economico e bello da presentare.

Quando ci sono ospiti, accertatevi che amino i formaggi e il gusto dell’aglio, che non passa inosservato. Posso consigliare ai palati più raffinati di sostituirlo allo scalogno.

Volete una buona notizia? Gli gnocchi di polenta concia si possono preparare in anticipo, anche il giorno prima. Disponeteli nella pirofila, sigillatela con la pellicola e riponetela in frigorifero. Mezz’ora prima di passare gli gnocchi in forno, sciogliete il burro e completate la preparazione, come vi ho descritto nella fase 6. Mentre aspetto la neve, mi infilo le calze di lana e vi auguro buona cena!

Annunci

3 pensieri riguardo “Gnocchi di polenta concia”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.